Conferenza Annuale sulla Canapa

Home  >>  Conferenza Annuale sulla Canapa

CANAPA INDUSTRIALE (Lista Video)

MODERATORE: Mario A. Rosato

Mario A. Rosato – Giornalista in Agronotizie

Ingegnere esperto in ambiente ed energie rinnovabili, sei lingue, ricercatore, docente di corsi di alta specializzazione nella green economy e clean tech.
Inventore e titolare di un’impresa di R&S vincitrice di finanziamenti europei per progetti scientifici e di concorsi d’idee internazionali.
Autore di un libro sulla progettazione di mini turbine eoliche, membro dei collegi dei giornalisti scientifici di Madrid e di Barcellona, collaboratore free lance di diverse riviste.

12:15 – 12:45

Implicazioni Sociali della Lavorazione della Canapa Tessile in Italia

(Video YouTube)

Paolo Casoria – Università degli Studi di Napoli Parthenope

Professore associato di Biologia e fisiologia vegetale presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie
dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, specializzazione nel campo della biologia e biochimica delle piante di interesse economico.

13:00 – 13:30

Canapa: dal Seme alla Biomassa

Paolo Guarnaccia – Università degli Studi di Catania

Docente di Agricoltura Biologica presso il Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università di Catania,
responsabile del progetto sperimentale avviato con l’azienda Omega Benessere finalizzato a verificare le condizioni ambientali per la coltivazione di canapa in Sicilia.

Giovanna Battelli – Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari UOS Milano

Ricercatrice presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche specializzata nello studio del valore nutraceutico degli alimenti e come implementarlo mediante inclusione nella razione animale di piante/semi contenenti alti livelli di acidi grassi omega-3;
Studio della produzione ed evoluzione dei composti volatili negli alimenti fermentati

Nicoletta Ravasio – Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Scienze e Tecnologie Molecolari

Nicoletta Ravasio, laureata e dottore di ricerca in Chimica è Primo ricercatore CNR presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie Molecolari e docente a contratto della Facoltà di Agraria dell’Università di Milano.
Si occupa di vari aspetti della Chimica Verde, in particolare del concetto di Bioraffineria applicato sia a colture dedicate che agli scarti dell’agro-industria.
Tra gli altri ha coordinato il progetto VeLiCa finanziato da Regione Lombardia sulla reintroduzione di lino e canapa e coordina il progetto RiceRes finanziato da Fondazione Cariplo sulla valorizzazione di tutti gli scarti della produzione del riso.
Fa parte del consiglio direttivo del Gruppo Italiano di Chimica Verde- Chimica Sostenibile, del Comitato Scientifico della Piattaforma Italiana Biofuels e coordina il tavolo di lavoro “Scarti Organici Industriali” del Cluster Tecnologico Lombardo Chimica Verde (LGCA).

Giorgio Testa – Università degli Studi di Catania – Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A)

L’attività di ricerca scientifica si è maggiormente indirizzata verso lo studio di colture erbacee sia foraggere che da biomassa approfondendone aspetti quali: azotofissazione, crop physiology, irrigazione, modellizzazione e produzione.
Dal 2001 è coinvolto in diversi progetti di ricerca nazionali ed internazionali anche in qualità di responsabile di work package.
Attualmente è ricercatore del settore scientifico disciplinare AGR/02 presso la sezione di Scienze Agronomiche del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università degli Studi di Catania.

Emiliano Stefanini – Presidente di Canapa Live

Infaticabile attivista e promotore di iniziative a tutela del territorio e della canapa nella regione lazio, è tra i fondatori dell’ associazione Canapa Live.
Nata nel 2005, l’associazione ha da subito avviato progetti di coltivazione della canapa e di riqualificazione del territorio, in collaborazione con le Università Agrarie di Allumiere e Tolfa (VT) e con le istituzioni regionali.
Ha partecipato alla campagna Adotta una pianta per salvare il pianeta del 2008. Negli ultimi anni ha collaborato alla stesura della proposta di legge regionale per il ripristino della canapa nel lazio.
www.canapalive.it

Patrizia Aversa – ENEA

Metodologie sperimentali per la valutazione del comportamento termico e delle irregolarità termiche degli involucri edilizi attraverso controlli non distruttivi.
Monitoraggi per la valutazione del comportamento termo-igrometrico e qualità dell’aria in ambienti confinati.

18:00 – 18:30

I nuovi traguardi della ricerca europea sulla canapa

(Video YouTube)

Stefano Amaducci – Università degli Studi Cattolica del Sacro Cuore

Professore associato presso la Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
Sua principale attività di ricerca: eco-fisiologia delle piante erbacee, remote sensing, emissione di gas ad effetto serra e accumulo di sostanza organica nel terreno.
Dal 1995 studia l’influenza delle tecniche colturali su produzione e sviluppo della canapa.
Ha partecipato a numerosi progetti nazionali e internazionali e attualmente coordina il progetto europeo “Multihemp”

CANAPA TERAPEUTICA (Lista Video)

MODERATORE: Fabrizio Dentini

Fabrizio Dentini – Scrittore e Giornalista

ha pubblicato con Chinaski edizioni, il libro Canapa Medica – Viaggio nel pianeta del farmaco “proibito”.
Il libro raccoglie 64 storie di uomini e donne, italiani e stranieri, che per motivi di salute hanno scelto di curarsi con l’uso della canapa.
Spiega inoltre quali sono i suoi effetti, la percezione della gente, perchè aumenta il mercato nero e come normalizzare il rapporto della società italiana con la pianta della canapa.

Orazio Taglialatela Scafati – Università degli Studi Federico II

Professore Ordinario di Biologia Farmaceutica presso il Dipartimento di Farmacia dell’Università di Napoli Federico II.
I suoi interessi scientifici riguardano l’isolamento, la caratterizzazione strutturale e la valutazione dell’attività biologica di metaboliti secondari da organismi marini e piante, da utilizzare come composti guida per lo sviluppo di nuovi farmaci o come strumenti per studi biologici.
Il prof. Taglialatela Scafati è autore di oltre 150 articoli su riviste scientifiche e dei seguenti libri “Flavour and Fragrance Chemistry”, “Modern Alkaloids” ed “Handbook of Marine Natural Products”. 
E’ Associate Editor della rivista scientifica Marine Drugs ed è nel comitato editoriale di diverse altre riviste scientifiche.
Alcuni risultati delle sue ricerche sono stati commentati su National Geographic, Scientific American, Nature Chemical Biology e Science, o su organi di stampa (ad es. l’articolo sulle smart drugs è stato citato da Il Fatto Quotidiano e dal giornale online Linkiesta).

12:45 – 13:15

La Canapa e le Terapie per il Dolore Cronico

(Video YouTube)

Cristiana Salvadori – Dottoressa di Poli Pain Clinic

Laureata in Medicina e Chirurgia all’Università di Pisa, inizia la sua carriera professionale nell’ambito delle cure palliative, presso l’ANT (Associazione Nazionale Tumori).
Specializzatasi in Medicina di Emergenza-Urgenza lavora per l’ASL n.6 prima a Livorno e poi a Piombino, come medico del pronto soccorso e dell’emergenza territoriale.
Già nel 2008 inizia il suo percorso formativo nel campo delle Medicine Non Convenzionali:
prima con l’Auricoloterapia, poi con l’Agopuntura, l’Omeopatia, l’Omotossicologia, la Medicina Funzionale, la Neuralterapia ed altre.
La conoscenza di tecniche di medicine complementari si affianca ad una visione olistica del paziente,
da cui nascono competenze approfondite sull’Alimentazione, la scelta vegana-crudista, lo stile di vita
salutare, l’aspetto psico-emozionale nella gestione della realtà e, non ultimo, una visione spirituale ed animica della Vita.

Massimo Nabissi – Università degli Studi di Camerino

Il dott. Massimo Nabissi si laurea in biologia e consegue un dottorato in biologia molecolare.
Dopo varie esperienze di lavoro pubblico e privato in ambito bio-tecnologico, nel 2006 inizia a studiare il potenziale ruolo dei cannabinoidi in ambito tumorale.
In particolare si occupa di studiare le combinazioni tra cannabinoidi e chemioterapia, nei glioblastomi e nel mieloma multiplo.
Nell’ambito di questa linea di ricerca pubblica diversi lavori scientifici e collabora con centri oncologici ed ematologici.
I lavori pubblicati sul glioblastoma, sono stati fra quelli scelti per avviare il primo studio clinico sui pazienti, mentre i lavori sul mieloma multiplo sono stati scelti per avvaire il primo studi clinico al mondo su pazienti affetti da questa patologia.
Attualmente il Dr. Nabissi svolge attività di ricerca presso la Scuola del Farmaco, dell’Università di Camerino dove svolge anche il ruolo di docente in Patologia Generale e Molecolare.

14:15 – 14:45

Cannabinoidi e Celiachia

Natalia Battista – Università degli Studi di Teramo

Laureata in Scienze Ambientali presso l’Università degli Studi di L’Aquila e con Dottorato di Ricerca in Biochimica e Biologia Molecolare con una tesi dal titolo “The endocannabinoid system in Parkinson’s disease and its interaction with dopaminergic transmission” presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” ed un Post-doctoral Fellow con un progetto su “Endocannabinoids and Inflammation” presso il Dipartimento di Farmacologia dell’ Università della California, Irvine (U.S.A.) nel 2005-2006. È attualmente Professoressa Associata di Biochimica presso l’Università degli studi di Teramo.
Nel 2011 ha ricevuto il Premio Marisa Bellisario come Giovane Talento della Ricerca d’Eccellenza Italiana. Nel 2008 ha ricevuto il “BIO#4 Mission Team Achievement Award” dalla European Space Agency, per l’esperimento ROALD ospitato a bordo della International Space Station.
Nel 2004 ha ricevuto il “Student Merit Award” ed il “Student Travel Award” al Congresso internazionale della International Cannabinoid Research Society: Paestum (SA): Poster Presentation, Annual Meeting 2004. Nel 1999 è stata selezionata per partecipare all’ Environmental Management Course organizzato dal Network for Environmental Project in Technology, UNited in Europe in Fachhochschule Braunschweig, Università di Wolfsburg, Germania.

CANAPA E DIRITTO (Lista Video)

Moderatore: Marco Rossi

Marco Rossi – Economista Università degli Studi La Sapienza

Professore aggregato di Economia Politica ed Economia Pubblica, presso la facoltà di scienze politiche, sociologia e comunicazione della Università degli Studi La Sapienza di Roma (marcosabatino.rossi@uniroma1.it);
Principale pubblicazione in merito: “Alcune implicazioni fiscali di scenari alternativi alla proibizione della cannabis”, Rivista di Politica Economica, gennaio-marzo 2013

15:30 – 16:00

Canapa e Carcere

Silvia Talini – Università degli Studi di Roma Tre

Assegnista di Ricerca in Diritto Costituzionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Roma Tre.

Giulio Zanella – Università degli Studi di Bologna

Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università di Bologna dal 2010.
Ha conseguito il Dottorato in Economia presso l’Università di Siena (2005) e un Master in Economics presso la University of Wisconsin-Madison (2005).
E’ stato Visiting Professor presso la University of California-Santa Barbara (2009) e Adjunct Professor presso la Johns Hopkins University (2013-2014).
I suoi interessi di ricerca sono nei campi dell’economia del lavoro, l’economia sociale e l’econometria applicata.

17:00 – 17:15

Canapa e Carcere: Un’Esperienza

(Video YouTube)

Mattia Guarnera – Imprenditore

Mattia Guarnera imprenditore della birra alla canapa.
Da gennaio 2015 la produzione della canapa e la trasformazione in birra si è quasi totalmente trasferita presso l’Istituto Penitenziario di Barcaglione di Ancona.
Le materie prime provengono sempre dai suoi campi ma in questa maniera Mattia riesce ad offrire ai detenuti la possibilità di un nuovo percorso per un reinserimento dignitoso nella vita sociale e lavorativa all’esterno.

Hassan Bassi – segretario nazionale di Forum Droghe

Hassan Bassi, segretario nazionale di Forum Droghe, collabora con la testata on line Fuoriluogo.it

18:15 – 18:45

YES WE CANNABIS – Strumenti di tutela, storie, approfondimenti, prospettive antiproibizioniste

(Video YouTube)

Gennaro Santoro – ANTIGONE Associazione “per i diritti e le garanzie nel sistema penale”

Membro del direttivo dell’associazione antigone, avvocato penalista, esperto in procedimenti relativi alla violazione della normativa sugli stupefacenti, autore di Yes we cannabis
Maggiori Info (pdf)

19:00 – 19:30

Tutela legale stupefacenti: parlano gli Avvocati Miglio e Simonetti

Lorenzo Simonetti e Claudio Miglio – Studio Legale Simonetti

L’Avv. Claudio Miglio e l’Avv. Lorenzo Simonetti avvocati penalisti del Foro di Roma.
Si impegnano da anni nella tutela di chi resta coinvolto in procedimenti per reati in tema di stupefacenti.
Giovani, preparati e appassionati, hanno maturato una solida competenza e importanti risultati, l’ultimo dei quali è l’accoglimento, da parte della Corte di Appello di Brescia, della loro istanza di incostituzionalità del reato di coltivazione a fini personali.
www.tutelalegalestupefacenti.it

DALLA BOTANICA ALLA TAVOLA (Lista Video)

MODERATORE: Alessandro Trotta

11:00 – 11:20

Mondo Canapa: come comunicarlo?

(Video YouTube)

Alessandro Trotta – Università degli Studi di Perugia


Giuseppe Nicosia – Educatore Alimentare

Educatore alimentare ed esperto di canapa.
In Sicilia si occupa di seguire le coltivazioni sperimentali a fine industriale/alimentare.
Fornisce consulenze ad aziende produttrici di alimenti con derivati alimentari di canapa.
Freelance per ONAir Magazine e diversi siti internet.
Autore del libro Leone bianco, leone nero. La giustizia non è uguale per tutti. Edizioni LG.
Ci parlerà dell’utilizzo alternativo degli alimenti a base di canapa, le proprietà e potenzialità nell’uso topico, dermatologico, terapeutico.

12:15 – 12:45

SEMI DI CANAPA: alimenti nuovi o della tradizione? Moda alimentare o super-alimento?

(Video YouTube)

Silvia Volpi – Biologa Nutrizionista

Biologa Nutrizionista come libera professionista a Viterbo, Orvieto, Cesena.
Dottorato di ricerca in “Genetica e Biologia Cellulare” all’Università degli Studi della Tuscia,
Master di II livello in “Dietetica e Nutrizione” all’Università degli Studi Cattolica del Sacro Cuore, 
Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” di Roma, curatrice di articoli di divulgazione di tematiche
nutrizionali sulle riviste “GustoSano” (rubrica “mangiAMO con coSCIENZA”) e “Slowly Veggie!” e di incontri informativi su cereali, farine, lieviti e processi di trasformazione, rivolti sia a un pubblico comune che a studenti universitari di Corsi di Laurea e di Master, a Viterbo e a Roma e di corsi teorici/pratici di cucina vegetariana e vegana a Cesena e Forlì.

CANAPA NEL MONDO (Lista Video)

MODERATORE: Daniele Barbieri

14:00 – 14:30

Introduzione ai relatori

Daniele Barbieri – Giornalista

Daniele Barbieri ha un piede nel mondo cosiddetto reale dove fa il giornalista
e un altro piede in quella che di solito si chiama fantascienza (ne ha scritto spesso con Riccardo Mancini, per esempio in Di futuri ce n’è tanti, pubblicato da Avverbi).
Con il terzo e il quarto piede salta dal reale al fantastico: ne ha raccontato qualcosa con Hamid Barole Abdu in Le scimmie verdi (dopo quasi 150 repliche è andato in freezer) e con altre/i complici in Il tranquillo calduccio della paura, L’accademia ma anche in altri giochi teatrali e/o jam session di parole.

Leonardo Fiorentini – Direttore di Fuoriluogo

Giornalista freelance e antiproibizionista cura dal 2000 la versione on line di Fuoriluogo,
supplemento mensile su Droghe e Diritti del Manifesto, di cui dal marzo del 2014 è diventato Direttore.

15:30 – 16:00

Il decennio perduto: bilancio della guerra alle droghe in Messico

(Video YouTube)

Fabrizio Lorusso – Giornalista per Huffington, Il Reportage e CarmillaOnLine e Scrittore

Laureato alla Bocconi in storia economica messicana, vive a Città del Messico dove ha studiato master e dottorato in Latino-Americanistica.
Insegna storia e geopolitica dell’America Latina e linguacultura italiana.
Come giornalista free-lance collabora con Radio Popolare, Il Reportage, l’Unità, Huffington Post, Il Fatto Quotidiano, Il Reportage, Loop, Linkiesta, Peacereporter, Carta, GlobalProject, il quotidiano messicano La Jornada, le riviste Variopinto, Desinformémonos e la cilena América Economía.
È uno dei redattori di CarmillaOnLine, web zine di letteratura, immaginario e cultura d’opposizione.
Scrive su due blog, uno LamericaLatina.Net e uno sulla Santa Muerte, legato al suo libro Santa Muerte Patrona dell’Umanità, uscito con Stampa Alternativa nel 2013.
Nel 2015 è uscito per Odoya il volume NarcoGuerra.
Cronache dal Messico dei cartelli droga e il racconto sui tunnel della Bovisa nella guida/raccolta su MIlano di Agenzia X: Re/search Milano.
È inoltre autore di numerosi libri.

16:15 – 16:45

News dalla Jamaica

Carla Gullotta – Console Italiano in Jamaica

Console italiano a Kingston. Nata a Roma, dove per sedici anni è stata insegnante alle scuole superiori e attivista del sindacato Gilda.
Il suo amore per la musica e la cultura reggae l’hanno portata fin dagli anni ’90 in Giamaica,
dove gestisce una guest-house vicino Port Antonio e dove ha fondato la Ong Stand up for Jamaica,
in prima fila in progetti e attività in favore dei diritti umani e civili, sempre a fianco delle fasce più deboli della popolazione.

17:00 – 17:30

News dalla Spagna

Alessandro Oria – Attivista e Fondatore di Assonabis

Presidente dell’associazione di studi sulla cannabis Assonabis (Castellon, Spagna).
Già consigliere comunale di Udine, per anni portavoce e responsabile cultura e relazioni istituzionali del festival Rototom,
vive dal 2010 in Spagna dove, nel 2013, è stato cofondatore di Assonabis.
Un’associazione – e Cannabis Social Club – attiva nella diffusione di conoscenza e consapevolezza sulla cannabis, tramite iniziative pubbliche, seminari, partecipazione e organizzazione di eventi, con approfondimenti e informazione tramite il sito e i social network.
Alessandro ci aggiornerà su quello che accade in Spagna.
www.assonabis.com

17:45 – 18:15

Report sulla Sessione Speciale sulle Droghe dell’Assemblea Generale (UNGASS2016)

Enrico Fletzer – Direttivo di Encod

Enrico Fletzer è giornalista pubblicista, autore e traduttore di importanti lavori sulla cannabis terapeutica e sulle politiche sulle droghe, nonchè uno dei volti storici dell’antiproibizionismo italiano e attualmente uno dei membri del board di ENCOD.
ENCOD, attiva dal 1998, è una importante coalizione che coinvolge più di 150 associazioni e ONG europee, il suo nome spiega bene l’ambito di azione e interesse:
Coalizione Europea per le Politiche sulle Droghe Giuste ed Efficaci.
Politiche che tutelino la libertà e i diritti dei consumatori.
http://encod.org/info/-Italiano-it-.html

Andrea Oleandri – Coordinatore della campagna promossa dalla Coalizione Italiana Libertà e Diritti civili

Nato a Roma nel 1983, laureato in Scienze della Comunicazione presso l’università “La Sapienza di Roma. Giornalista.
Program Manager della Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili e coordinatore della campagna “Non me la spacci giusta”.
Dal 2006 al 2011 ha lavorato con l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pomezia.
Dal 2014 è anche ufficio stampa dell’Associazione Antigone.